Nòn-Là il tipico copricapo Vietnamita.


Il Nón Lá (cappello di foglie) è il tipico di cappello di paglia originario dell'est e sud-est asiatico, particolarmente del Vietnam, Cina e Giappone. Ha una forma conica e viene fissato mediante una fascia di tessuto che passa sotto il mento, spesso di seta; all'interno è presente un'altra fascia che non lo fa muovere sulla testa. Questo cappello viene usato essenzialmente come protezione dal sole e dalla pioggia, specialmente da chi lavora nei campi di riso.
Data la forma particolare, è diventato quasi un sinonimo dell'Asia e degli asiatici in generale.



Il "Non la" è il tradizionale cappello vietnamita dalla forma conica  e viene fissato mediante una fascia di tessuto (spesso di seta) che passa sotto il mento; all'interno è presente un'altra fascia che non lo fa muovere sulla testa. Questo cappello viene generalmente usato come protezione dal sole e dalla pioggia, specialmente da chi lavora nei campi di riso.


 Costruito con materiali semplici e ovunque disponibili come la paglia, il bambù, la corteccia di albero Moc o le foglie di palma, anticamente, veniva usato dai contadini delle risaie, dalle venditrici ambulanti e dai pescatori per proteggersi dai raggi cocenti del sole e dalle piogge torrenziali. Le fibre naturali di cui è costituito, infatti, consentivano un ricircolo dell'aria ed una rapida vaporazione dell'acqua. 


Oggi è un simbolo del Vietnam e dell'Asia sud-orientale, adatto ancora per uso personale o semplicemente come souvenir o oggetto decorativo.





(Foto Graziano e Daniela Lenci)

Commenti

Post popolari in questo blog

Thailandia: La vera storia del ponte sul fiume Kwai

New York City (40° 42' 51" N - 74° 0' 21" W)

Il Capo delle Tempeste e la nascita dei primi insediamenti Europei.