Il Monastero di Po-Lin e il Tian Tan Buddha (22° 15' 59"N-E 113° 56' 30")


La rappresentazione fisica dei simboli Religiosi è certamente una caratteristica comune a tutte le Religioni del globo. Le dimensioni nelle quali queste raffigurazioni sono prodotte invece possono essere le più disparate. La più famosa e la più fotografata al  mondo è senza dubbio quella del Cristo Redentore che domina la baia di Rio de Janeiro. Ma anche in Asia esistono statue di ragguardevoli dimensioni che rappresentano, in questo caso, Buddha. Una delle più grandi domina un’isola a poca distanza da Hong Kong.

La maestosa statua che domina la montagna

Noto come il Grande Buddha,  Il Tian Tan Buddha,  è una grande statua di bronzo costruita nel 1993 quando ancora Hong Kong era un protettorato Britannico. La statua si trova a Ngong Ping, sull'isola di Lantau, la stessa sulla quale è stato costruito il modernissimo  aeroporto di Hong Kong.


La statua vista dal Monastero

La statua, alta 34 metri e pesante 250 tonnellate, si trova vicino al Monastero di Po Lin e simboleggia il rapporto armonico tra uomo e natura, la gente e la religione. Questo monastero buddista,  fondato da tre monaci nel 1906, in origine era un monastero di piccole dimensioni, perduto nella rigogliosa vegetazione dell’isola. Per merito della costruzione della statua del "Grande Buddha"  la sua fama crebbe ed oggi è diventato è un importante centro buddista e una delle attrazioni turistiche più conosciute e popolari, che attrae centinaia di migliaia di visitatori ogni anno.

L'ingresso al Monastero


Dalla sommità dell’isola, raggiungibile con una scala da 268 gradini, la statua domina il mare e nelle giornate più limpide, da qui è possibile scorgere la Las Vegas d’oriente: L’ex colonia Portoghese di Macao.

Il Buddha, nella sua posa serena e dignitosa, ha la mano destra alzata, in un gesto che rappresenta la rimozione dell'umana afflizione. Unica tra le grandi statue, il Grande Buddha di Hong Kong ha il viso rivolto a nord, invece che a sud, come nelle rappresentazioni più tradizionali.



Commenti

Post popolari in questo blog

Thailandia: La vera storia del ponte sul fiume Kwai

New York City (40° 42' 51" N - 74° 0' 21" W)

Il Capo delle Tempeste e la nascita dei primi insediamenti Europei.